7 Idee di Marketing Per il tuo sito E-commerce

7 Idee di Marketing Per il tuo sito E-commerce

Il content marketing è un modo comprovato per attirare traffico, creare consapevolezza del marchio, fidelizzare i clienti e ottenere un vantaggio competitivo. La maggior parte delle aziende che possiedono un sito web e-commerce ora capiscono l’importanza dei contenuti per portare più clienti e vendite – semplicemente avere un negozio online da solo non fornirà i risultati desiderati. Per massimizzare il ROI, le aziende devono avere una presenza web unica, ed è qui che entra in scena l’efficacia dei contenuti.

Un’efficace strategia di content marketing ti aiuterà ad attrarre il tuo pubblico di riferimento, coinvolgere più visitatori e migliorare la consapevolezza e la portata. Inoltre genererà lead di qualità, aumenterà i tassi di conversione e posizionerà meglio la tua azienda come autorità. Come per Demand Metric, il content marketing costa il 62% in meno rispetto al marketing tradizionale e genera 3 volte più lead.

In questo post, esamineremo alcune delle migliori idee per il marketing dei contenuti eCommerce, approcci che ti aiuteranno a portare i tuoi sforzi di vendita online a un livello superiore.

E-mail Marketing

L’email è un ottimo modo per iniziare con il processo di e-Commerce. Come rilevato da Campaign Monitor, per ogni $ 1 speso per email, genera, in media, $ 38 in ROI, se fatto bene.

Email Marketing ROI
Email Marketing ROI


Esistono diversi modi
 per utilizzare le email nel tuo processo di e-commerce: puoi inviare e-mail personalizzate ai tuoi clienti, incluse le e-mail di benvenuto e gli eventi promozionali. Le e-mail a tema stagionale e festivo possono aiutare a incrementare le vendite, mentre puoi anche avvisare gli acquirenti quando un articolo che hanno precedentemente aggiunto al loro carrello sta per esaurirsi o è messo in vendita.

In termini di content marketing, puoi anche utilizzare l’e-mail per informare e attirare i potenziali acquirenti. La personalizzazione è fondamentale: personalizzare il tuo contatto con gli utenti giusti in base ai loro interessi, ma una volta che hai gli indirizzi email dei clienti, è un ottimo canale per comunicare direttamente con il tuo pubblico di destinazione.

Suggerimento: assicurati che le righe dell’oggetto e l’anteprima del testo siano attraenti per aumentare le tue tariffe aperte.

Magazine e Riviste

Magazine e riviste sono ancora in voga. La grafica di alta qualità e le immagini attraenti attraggono i lettori e i contenuti regolari in abbonamento sono utili per costruire una relazione continua con il pubblico di destinazione per renderli seguaci.

Per i marchi di e-commerce, le riviste possono rappresentare fisicamente la loro attività, consentendo loro di rafforzare il loro legame con i clienti. Creare la tua rivista di stampa o il tuo catalogo può sicuramente aiutare il tuo negozio online a fidelizzare i clienti.

Net-a-porter, un marchio di moda e-commerce, unisce l’esperienza fisica con il mondo digitale attraverso la sua rivista PORTER. Attraverso la pubblicazione, i lettori possono scansionare le immagini del prodotto nell’app mobile di Net-a-porter per effettuare un acquisto immediato.

Il marchio ha anche una rivista online settimanale conosciuta come PORTER che include la pubblicità del marchio per incentivare le vendite.

Porter
Porter

Guide e Infoprodotto

Con così tanti acquirenti che acquistano online, le guide ai prodotti possono essere uno strumento straordinario per il content marketing. Insegnando ai tuoi lettori come utilizzare i tuoi prodotti, puoi indirettamente guidarli all’acquisto da te – puoi creare guide pratiche con immagini che includono tutti i passaggi per l’utilizzo dei tuoi prodotti.

Dovresti fornire dettagli approfonditi nelle tue guide, che sono in grado di rispondere a tutte le domande che i tuoi lettori potrebbero avere. Fornendo guide dettagliate, puoi posizionarti meglio come esperto nel tuo campo.

JCPenney, ad esempio, fornisce una guida online per l’utilizzo di una teglia. La guida può essere utile alle persone che non conoscono l’utilizzo della teglia e hanno bisogno di aiuto di base.

JC Penney Come Arrostire
JC Penney Come Arrostire

Un’altra opzione sempre più popolare è quella di creare video tutorial per coinvolgere il pubblico di destinazione e attrarre più traffico.

Guest blogging

Se hai un sito e-commerce, potresti incontrare difficoltà nell’ottenere link in entrata, dato che altre aziende con siti e-commerce sono spesso restii a collegarsi alle pagine dei prodotti. Un ottimo modo per aggirare questo è creare contenuti coinvolgenti ed efficaci e inviarlo alle piattaforme di blogging guest nel proprio settore. Se il tuo articolo viene accettato, sarai in grado di promuovere il tuo marchio, aumentare il traffico sul tuo sito web, potenziare il tuo sito web SEO e aumentare le vendite.

La chiave per un blog ospite efficace è garantire che tu stia sempre scrivendo per il pubblico del sito, invece di essere eccessivamente promozionale. I post più lunghi generalmente vedono più successo in questo senso, in quanto contengono più dettagli e sono quindi più informativi per i lettori.

Fornisci esempi nei tuoi contenuti, ai quali il tuo pubblico può collegarsi e trarre ispirazione. Offri ai tuoi lettori informazioni utilizzabili e utilizza elementi visivi come immagini, video, grafici, ecc. Per massimizzare coinvolgimento e interesse.

Contenuto generato dall’utente

Il contenuto generato dagli utenti (UGC in sigla) è un’altra parte importante del puzzle della strategia dei contenuti per le attività di eCommerce.

UGC è contenuto creato dai tuoi clienti, in particolare per il tuo marchio o i tuoi prodotti. UGC può includere video clip, immagini, testimonianze, recensioni, ecc.

Se i consumatori pubblicano contenuti su un sito di e-commerce, appaiono autentici e convincenti, offrendo vantaggi ai potenziali acquirenti. Secondo la ricerca, l’85% dei consumatori ritiene che UGC sia più influente dei contenuti creati dalla marca.

Per UGC, puoi incoraggiare i tuoi clienti a condividere i loro feedback ed esperienze sulle piattaforme di social media. Puoi chiedere loro di utilizzare un hashtag particolare e menzionare il nome del tuo brand per aumentare la consapevolezza. Inoltre, fornendo qualche tipo di riconoscimento o incentivo per i tuoi clienti, puoi motivarli a creare contenuti per il tuo business eCommerce.

#Everydaymadewell di Madewell è un ottimo esempio di contenuto generato dall’utente. Il marchio incoraggia gli acquirenti a condividere le loro immagini con l’hashtag #everydaymadewell e offre loro la possibilità di essere presenti nella sua galleria online.

Madewell
Madewell

Storytelling

Lo storytelling è uno dei modi migliori e più efficaci in cui le aziende eCommerce possono connettersi con potenziali acquirenti e generare traffico e quote sociali.

Attraverso lo storytelling, puoi costruire la tua immagine di marca e fidelizzare i clienti. Prima di iniziare, tuttavia, dovresti decidere su quale tipo di storie vuoi condividere. Questo approccio dovrebbe essere basato su:

  • Il tuo pubblico di destinazione
  • Valori e credenze del tuo pubblico
  • I tuoi prodotti e servizi
  • In che modo le tue offerte possono aiutare gli acquirenti
  • Lo slogan del tuo brand (il messaggio)

Aggiungi un elemento emotivo alle tue storie e incoraggia i tuoi clienti soddisfatti a condividere le loro esperienze di vita reale. Puoi anche fornire approfondimenti sulle origini e sulla missione della tua attività, o anche unirti a una causa in cui credi attraverso la narrazione.

YETI, ad esempio, è noto per la creazione di storie avvincenti su famiglia, avventura e sopravvivenza, utilizzando video di tipo documentaristico che aumentano l’interesse all’interno del suo mercato di riferimento. Il marchio è abile nello storytelling visivo e ha raccolto migliaia di visualizzazioni su YouTube. Invece di vendere direttamente i suoi dispositivi di raffreddamento, ha creato “YETI presenta” cortometraggi per portare le persone nella comunità YETI.

Influencers

Gli influencer sono quelle persone che generalmente hanno un seguito considerevole online. Possono essere bloggercelebrità, giornalisti, influencer del settore o altri ammirati dalle persone.

Dovresti indirizzare i tuoi sforzi di marketing dei contenuti verso la ricerca di queste persone nel tuo settore al fine di promuovere la tua attività di eCommerce. Se menzionano il tuo marchio o condividono i tuoi contenuti, sarai in grado di elevare la tua consapevolezza del marchio, umanizzare il tuo marchio e conquistare la fiducia degli acquirenti, perché i consumatori credono nelle opinioni degli influencer.

ASOS, un rivenditore di moda online, ha lanciato una campagna di marketing influencer in cui i suoi influencer si chiamano “ASOS Insider”. Gli insider forniscono consigli di moda e consigli di stile, in relazione ai prodotti ASOS.

Asos
Asos

Conclusione

Le aziende eCommerce devono fare il possibile per garantire che i loro contenuti siano coinvolgenti e interattivi, consentendo loro di stabilire la propria autorità, aumentare i tassi di conversione e guidare il traffico su base continuativa.

Ma non esiste una strategia di marketing di eCommerce valida per tutti: è necessario comprendere il pubblico di riferimento e sviluppare un piano di contenuti basato su tale conoscenza. I suggerimenti di cui sopra possono, tuttavia, aiutarti a migliorare la strategia dei contenuti e aumentare la fiducia con il tuo pubblico.

fonte:www.agenziawebcatania.it/

1
×
Salve
Contattaci sulla CHAT di WhatsApp.
Ti risponderemo a breve.
Staff SySTEP snc